Benevento beffa Genoa all'ultimo minuto

Genoa beffato dal Benevnto che nel finale conquista i tre punti nonostante i rossoblù abbiamo avuto molte occasioni. Puntuale El Yamiq, discreto Cofie, troppo fumoso Medeiros, ispirato Pepito Rossi. E è stata anche la partita del ritorno in campo di Izzo dopo il doppio infortunio. C'è spazio anche per Omeonga, centrocampista bravo fino all'errore che permette a Diabate di segnare il gol decisivo. Poche le emozioni anche se il risultato non contava. Il Genoa si affida soprattutto a Lapadula che ogni tanto mette in croce l'ex Samp Puggioni. Nella ripresa il Genoa cambia marcia con l'ingresso di Rossi. Il fallo netto di Sagna su Lapadula non impressiona l'arbitro Chiffi che lascia proseguire. E poi al 28' ancora una volta super Puggioni sul tentativo ravvicinato. Al 43' la beffa: Omeonga perde il pallone sulla trequarti, Brignola vola e appoggia per Diabaté che non sbaglia.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Tribogna

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...